Cesenatico Riviera di Romagna

Un piccolo borgo di pescatori immerso nella tradizione

Una terra che appassiona la mente, conquista il palato e appaga lo sguardo. Un mare che accompagna i pensieri, fino all'orizzonte.
Un sorriso aperto e cortese, di chi accoglie gli ospiti per passione.

Cesenatico è una città di mare antica e moderna insieme, cresciuta intorno al suo porto canale, mantenendo una dimensione a misura d’uomo. Offre ai suoi visitatori luoghi, sapori, atmosfere e colori suggestivi.

Museo della Marineria

Un'incantevole area galleggiante dove ammirare le antiche barcazioni della tradizione cesenaticense.

Il museo galleggiante si specchia nel mare e le vele degli antichi bragozzi colorano il canale di ocra e terracotta. Il Museo della Marineria di Cesenatico è l’unico in Italia ad avere oltre alla sezione a terra, quella galleggiante.
Nello specchio d’acqua davanti al Museo sono custodite dieci antiche barche usate dalla marineria a fine Ottocento nell’Alto Adriatico. Curiosando fra le vele scorgiamo tre bragozzi, una lancia, un topo, una paranza, una battana e un trabaccolo da trasporto visitabile.
Oltre il ponte invece sono ormeggiate due imbarcazioni che in estate prendono ancora il largo, spingendosi per alcune dimostrazioni fino a Venezia. Il trabaccolo da pesca “Barchét” e il bragozzo “San Nicolò” ogni volta che escono in mare tramandano le antiche tecniche di navigazione e regalano a chi le osserva un sapore magico. Le vele sono un simbolo per la città che promuove, attraverso i loro colori, i valori storici e culturali di un borgo di mare antico e suggestivo.

Le escursioni di Cesenatico Bellavita, un’emozione unica e autentica riservata unicamente agli ospiti dei nostri hotel.


Porto Canale Leonardesco

Da un progetto disegnato dal geniale Leonardo Da Vinci.

Viene realizzato nel Cinquecento sulla base di un progetto disegnato dal geniale Leonardo Da Vinci. Seguendo il percorso delineato dal Porto Canale, si percorre un itinerario che attraversando il cuore della città si snoda dal centro storico fino al mare.

Passeggiando verso il molo si scorgono i punti di riferimento di Cesenatico: il Museo della Marineria, casa di Marino Moretti, piazza Pisacane, la Vecchia Pescheria, la Piazzetta delle Conserve, piazza Ciceruacchio, le Porte Vinciane sulla Vena Mazzarini, il Faro e il molo.

Dal paese si possono raggiungere a piedi i “Balconi di Piero della Francesca”, da cui riconoscere i panorami a cui si sono ispirati i grandi pittori rinascimentali nei loro capolavori. Panorami che ancora oggi si possono ammirare in tutta la loro eterna bellezza.


Piazza delle Conserve

Si tratta della piazza più caratteristica di Cesenatico, che prende il nome dalla ghiacciaia storica che ancora oggi è situata al centro della piazza.

La Piazza delle Conserve è situata nel centro storico a pochi passi dal Porto Leonardesco. Si tratta della piazza più caratteristica di Cesenatico, che prende il nome dalla ghiacciaia storica che ancora oggi è situata al centro della piazza, un profondo pozzo adibito alla conservazione del pesce e degli alimenti nei mesi invernali. La Piazza ospita tutte le mattine un caratteristico Mercatino dei Produttori Agricoli del circondario, nel periodo natalizio vi viene invece allestito un caratteristico Presepe, con statue a grandezza naturale. Durante l’estate vi hanno invece luogo alcune manifestazioni come il Mercatino delle Pulci ed Artigianato Artistico tutti i lunedì sera e la rassegna di musica classica Notturni alle Conserve.


L'antica Pescheria

Piccola ed animata zona nel cuore di Cesenatico.

Adibito ancora oggi alla vendita del pesce, l’edificio fu costruito nel 1911 a pianta rettangolare in stile Liberty, è piuttosto piccolo ma molto animato e caratteristico. La sua costruzione fu dettata dell’esigenza di risolvere i problemi di igiene ed ordine pubblico generati dal commercio di pesce in strada. La pesca è infatti ancora oggi, assieme al turismo, l’asse portante dell’economia cittadina.


Capanni

Le tradizionali palafitte in legno sul Porto Canale.

Le testimonianze maggiori della vita marinara sono però ravvisabili nei capanni da pesca, le tradizionali palafitte in legno situate nella parte finale del Porto Canale e nel tratto del canale che va verso la stazione. Un tempo utilizzati come magazzini per il pesce e gli attrezzi o addirittura come abitazioni, oggi sono loft di lusso dotati di ogni comfort affacciati sul mare, dove godersi la vista dell’orizzonte nei mesi estivi.


Museo Pantani

Il museo multimentiale per la memoria del Pirata

Il Museo Pantani sorge su un’area di 300 metri quadri, la cui realizzazione è stata fortemente voluta sia dalla famiglia Pantani sia dal Comune e dai cittadini di Cesenatico, desiderosi di rendere omaggio al loro campione prematuramente scomparso.
L’interno è suddiviso in 3 aree denominate come le vette conquistate dal Pirata: Mortirolo, D’Huez e Bocchetta, dove sono esposti cimeli, trofei, abbigliamento e materiale multimediale riguardante Pantani.


Giardini al mare

Un tocco di verde lungo la spiaggia

Il verde costeggia il litorale di Cesenatico centro grazie ai rigogliosi Giardini al Mare. Attrezzati con giochi per grandi e bambini, zampilli d’acqua e fontane, roseti e piante officinali. Lungo la passeggiata si incontra la magica Cattedrale delle Foglie di Tonino Guerra, meglio tenere gli occhi aperti! Il verde giunge in spiaggia con le Tamerici, la spiaggia vegetale di Valverde.

Nel Maggio 2012 nasce a Valverde di Cesenatico la “Spiaggia Vegetale”, primo esempio in Italia di arenile rinaturalizzato, un’oasi di benessere in cui ombra, fresco, natura e ossigeno si fondono con i profumi del mare. L’intervento é caratterizzato dall’impiego di materiali semplici e rispettosi dell’ambiente tra i quali spicca, soprattutto, la tamerice in due principali declinazioni: siepe ed albero.


La Spiaggia

Spiagge ampie e sabbiose

“Andare al mare” in Romagna significa scegliere di farsi coccolare in ogni attimo della giornata! Le strutture balneari offrono un’ampia gamma di servizi per soddisfare ogni desiderio. Spiagge basse, ampie e sabbiose garantiscono una vacanza viva, ma rilassante.
Un mare sicuro e pulito, riconosciuto Bandiera Blu, permette di vivere in relax ogni momento della propria vacanza. Uno spettacolo da non perdere? Le tele dipinte esposte ogni anno nella spiaggia libera del grattacielo.

Le spiagge di Cesenatico hanno molto da offrire alle famiglie così come ai giovani: sono ricche di giochi per bambini, campi sportivi e servizi.
Nella spiaggia di Levante troverete castelli per bambini, ristorantini, giardinetti con le panchine e piscine sulla spiaggia. La zona centrale è costeggiata dalla pista ciclopedonale e, per tutta la lunghezza, dai “Giardini al mare” uno spazio verde attrezzato con giochi per bambini, sentieri, aree di sosta e panchine.


TOP