Il Palio della Cuccagna

dal 04.08.2018 al 05.08.2018
Cesenatico

Pagine di storia scritte su questo mare, eventi decisivi per il passato ed il futuro. Garibaldi ed Anita salparono proprio dal porto canale leonardesco per mettersi in salvo verso Venezia. Ancora oggi la città festeggia questa ricorrenza con eventi folkloristici di richiamo, il palio della cuccagna, i fuochi d'artificio, la sfilata in maschera. Per evocare il sapore di altri tempi!

ANITA E GIUSEPPE la storia...
Sabato 4 e domenica 5 agosto 2012 a Cesenatico si rievoca una giornata particolare: il 2 agosto dell'anno 1849 Giuseppe Garibaldi e la moglie Anita, incinta di cinque mesi, riuscirono a fuggire alle nemiche truppe francesi e austriache grazie alla collaborazione del popolo cesenaticense. La rocambolesca fuga avvenne a bordo di tredici bragozzi, le tipiche barche da pesca dell'epoca, sfidando una tempesta in arrivo. In ricordo di quell'episodio, ogni anno a Cesenatico, si tiene la festa di Garibaldi e, in diversi punti del porto canale, ci sono targhe, busti e monumenti dedicati a quei personaggi e a quegli eventi. Come quello in Piazza Pisacane, il primo costruito in tutta Italia e uno dei rari in cui Garibaldi non è raffigurato a cavallo. Non meravigliatevi, quindi, se doveste incontrare manipoli di camicie rosse festanti in giro per il paese...

VIVI LA FESTA
La festa comincia Sabato 4 Agosto alle ore 21.00, i quartieri di Cesenatico sfilano accompagnati dalla Ambassador Marching Band da piazza Costa fino al Palo della Cuccagna issato sull’acqua del vecchio Squero di Ponente, dove si daranno battaglia 54 cuccagnotti. Nove i rioni cittadini che tenteranno la “scalata” ai 14 metri del palo cosparso di grasso.
Domenica 4 Agosto, alle 9.30 l’appuntamento è con la sfilata storica dei Garibaldini. Il corteo attraverserà le principali vie del centro, fino al monumento eretto all’Eroe, in Piazza Pisacane, il primo costruito in tutta Italia ed uno dei rari in cui Garibaldi non è raffigurato a cavallo. Si prosegue con la visita alla vecchia casa sul porto, ove riposò Anita Garibaldi. Poi, sarà la volta del momento più suggestivo della manifestazione: l’escursione a bordo di motonavi e barche dalle variopinte vele al terzo e il lancio di corone tra i flutti per ricordare i Caduti del Mare. La manifestazione si concluderà alle ore 22.00, nella spiaggia libera antistante Piazza Costa di Cesenatico, con il grande spettacolo di fuochi d’artificio musicali.
 


Altri Eventi a Cesenatico

Intrattenimenti per grandi e piccini nell'incantevole cornice di Cesenatico. Eventi in musica, culturali, artistici e sportivi.

TOP