Il Sangiovese, sangue di Romagna

Le uve del Sangiovese

Le uve del Sangiovese

Quando sei in vacanza in Romagna sai che c’è un solo e vero Re con cui -e a cui- brindare: il Sangiovese. Un vino rosso di antiche origini, probabilmente etrusche, dal colore rubino intenso, tendente al granato, che dopo un lungo invecchiamento assume anche tonalità aranciate.

Ti sveliamo una piccola curiosità: prende il suo nome dal Monte Giove nei pressi di Santarcangelo di Romagna. Proprio qui, infatti, il vitigno ha dato e dà i suoi migliori frutti. Un brindisi quindi al “sangue di Giove”.

Aromi del Sangiovese

Il Sangiovese ha aromi di frutti rossi e neri, in particolare amarena, mora, prugna, ribes, ciliegia, lampone, fragola e mirtillo. Dato l’invecchiamento in botti e barrique di legno, sono evidenti anche i profumi speziati.

Quando arrivi in Romagna, lasciati indicare la via dalla “Bussola del Sangiovese”! Un percorso fra cantine e aziende gestite da produttori appassionati, con cui scopri storie di famiglia e hai la certezza di portare al palato solo i migliori Sangiovesi d’annata, Superiori e Riserva. Lasciando un piccolo spazio anche per gli altri vini del territorio romagnolo, come l’Albana e il Pagadebit.

Aromi del Sangiovese

Itinerario tra le cantine di Romagna

Itinerario tra le cantine di Romagna

Quali cantine visitare partendo da Cesenatico? Cantine Spalletti Colonna a Savignano sul Rubicone; San Lorenzo in Scanno a Longiano; Collina dei Poeti a Santarcangelo di Romagna; Casa Zanni a Verucchio; Villa Venti a Roncofreddo; Campodelsole e Fattoria Paradiso a Bertinoro; Condè a Fiumana di Predappio; Cantina Leone Conti a Brisighella; Cantina Braschi a Mercato Saraceno; San Valentino a Rimini; Case Marcosanti a Poggio Berni.

Un itinerario che ti permette di assaporare i prodotti tipici di questa terra e visitare borghi d’arte di una bellezza eterna.

Eventi da non perdere!

Esperienze da vivere

Escursioni in barca a vela